On line

CRESCONO I VANTAGGI PER GLI INVESTITORI IN STARTUP

CRESCONO I VANTAGGI PER GLI INVESTITORI IN STARTUP

Investire in startup innovative come GardenStuff diventa ancora più conveniente!

Eri indeciso se investire in una startup innovativa? Ora puoi abbandonare l’incertezza a favore di una strada piena di opportunità.

Con l’approvazione dell’UE e l’Ufficalizzazione dell’Agenzia delle entrate, la detrazione per gli investimenti in startup innovative passerà al 40%.

Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

All’Articolo 1 comma 218 della Legge di Bilancio 2019 si legge quanto segue: “per l’anno 2019, le aliquote di cui ai commi 1, 4 e 7 dell’articolo 29 del DL n. 179/2012, con modificazioni, dalla legge n. 221/2012, sono incrementate dal 30 al 40 per cento”.

Per le persone fisiche è prevista una detrazione dall’IRPEF lorda pari al 40%, percentuale che rimane invariata anche per le persone giuridiche che potranno beneficiare di una deduzione dell’imponibile IRES con tetto massimo d’investimento annuo pari a 1,8 milioni di euro.

Per poter beneficiare di uno sconto sulle imposte dovute le persone fisiche e le imprese dovranno mantenere l’investimento per un periodo minimo di 3 anni.

In sintesi per l’anno in corso gli investimenti in startup risulteranno il 10% più convenienti, per tutti: basterà presentare apposita documentazione in sede di denuncia dei redditi per ottenere gli incentivi fiscali.

Per qualsiasi delucidazione il team di GardenStuff rimane sempre a tua disposizione.

crowdfunding@gardenstuff.it