On line

MARZO E IL RISVEGLIO

MARZO E IL RISVEGLIO

E’ proprio in questo mese che i nostri occhi si riabituano alla luce,

come quando gli animali escono dal letargo invernale anche noi iniziamo un nuovo percorso fatto di passeggiate rilassanti al caldo del primo sole.

Le strade si tingono di meravigliose tinte, alberi dal tronco scuro che sostengono leggerissimi fiori bianchi e rosa, il mondo cambia colore, negli angoli dei giardini spuntano giallissimi cespugli e grandi alberi di magnolia allietano la vista di ognuno.

Come non amarlo questo mese che ci ricorda costantemente l’altalenare della vita.

Quindi tanta voglia di angoli fioriti sui balconi e di mettere le mani nella terra.

Il verde si fa più intenso e la luce del sole che inizia a scaldare la tua pelle ti abbaglia. In queste settimane, approfittando del clima più dolce e delle giornate finalmente più lunghe e soleggiate, si possono iniziare a mettere a dimora piante verdi e fiori. Non solo il balcone e il terrazzo si riempiranno di nuova vita, foglie, gemme e boccioli, ma anche la nostra salute psico-fisica ne trarrà vantaggio, trascorrere tempo e lavorare in giardino o in terrazzo ci regala lungo benessere e ci fa sentire in armonia con la natura e con la nostra vita.

Quali sono allora i migliori fiori da piantare nei vasi per dare un tocco di allegria alle finestre di casa in questo mese?

Puoi piantare sicuramente le Primule, dai mille colori, bianco, rosa, con il cuore giallo, rosso, arancio o blu a seconda del tuo gusto personale e da assicurare in davanzali a mezz’ombra.

Il ranuncolo è un’altra opzione che amerai sicuramente con il suo fiore tondeggiante che sprigiona eleganza, la sua gamma cromatica va dal rosso all’arancione, fino ai più delicati rosa e bianco.

Puoi anche ricreare l’effetto dei prati di Margherite nei vasi sui tuoi davanzali, curiosi?

Nei prossimi post parliamo proprio di questo!